I Never Learn: il nuovo album di Lykke Li

Una delle artiste più originali del pop europeo: con il nuovo album intitolato “I Never Learn“, Lykke Li si conferma una cantante dal calibro eccezionale.

Nove tracce dalle melodie malinconiche, con arrangiamenti ipnotici e suggestivi, che vi faranno entrare nel cuore della musica: un misto tra melodie pop ed elettroniche che rendono l’impronta di Lykke Li inconfondibile.

Il nuovo album di Lykke Li, il terzo per la cantante svedese, è stato registrato con Björn Yttling e Greg Kurstin, ed è considerato l’ultimo capitolo della trilogia iniziata con i due cd precedenti, intitolati rispettivamente “Youth Novels” (2008) e “Wounded Rhymes“ (2011); i tre cd sono legati da una tematica esistenziale, che Lykke sviluppa in maniera ancor più compiuta attraverso queste nuove tracce musicali.

« Questo album parla di me, del senso di colpa, della vergogna, del dolore, dell’orgoglio e della confusione di essere donna»

Lykke è un’artista molto combattuta e sentimentalmente molto sensibile, e le canzoni di questo album lo dimostrano: prendono vita melodie dolenti, sofferte, in cui emerge la malinconia e la sconfitta emotiva, tanto che i componimenti musicali sono meno elettronici rispetto agli album precedenti; l’artista ha affinato la propria voce in chiave più cantautorale e smorzando lo stile pop e molto ritmato.

Ciò che colpisce immediatamente gli auditori, è lo strumming di chitarra acustica e un’orchestrazione di tastiere molto avvolgente e sinuosa, proprio in apertura, che lascia senza fiato per l’ipersensibilità e l’emozione che emerge dalle melodie.

Per acquistare I Never Learn

Loading Facebook Comments ...